Leonardo Rota è un nuovo giocatore rossoblu

La Sambenedettese Basket annuncia il nuovo arrivo Leonardo Rota, classe 2003 in prestito dal Derthona Basket.

Leonardo è una guardia-ala di 191 cm, cresciuto nel vivaio del Derthona Basket Tortona di cui è stato nell’ultima stagione capitano dell’Under 19 Eccellenza oltre ad essere aggregato alla Prima Squadra in Serie A con cui ha anche esordito nel massimo campionato.

Queste sono le prime dichiarazioni di Rota: “Non vedo l’ora di iniziare la nuova stagione con la Sambenedettese Basket, vi aspetto numerosi al Palazzetto”.

Coach Alessandro Roncarolo commenta così l’arrivo di Leonardo Rota: “Non appena ci è stato proposto Leonardo non abbiamo esitato un momento. È un giocatore che ha ancora tutto ma tanto da dimostrare, il nostro club saprà dargli la fiducia e lo spazio che merita”.

Confermato Lucio Tibor Obletter

La Sambenedettese Basket è lieta di annunciare la conferma della guardia Italo-Australiana Lucio Tibor Obletter.

Lucio ha chiuso la scorsa stagione con 3 punti di media, risultando determinante nelle vittorie a Todi e a Falconara.

Queste le dichiarazioni di Obletter: “Sono molto contento di essere stato riconfermato dopo la prima esperienza con la Sambenedettese. Spero che questa stagione ci porti in alto e vi aspetto numerosi al Palazzetto”.

Coach Alessandro Roncarolo commenta così la conferma: “Ho fortemente voluto la conferma di Lucio, l’anno scorso alla sua prima esperienza in Serie C ha messo in mostra tutto il suo talento e tutti gli aspetti dove invece deve migliorare. Credo che con l’impegno ed il lavoro possa crescere notevolmente ed essere la sorpresa di questa stagione”.

Jaime Fernandez Hernandez è un nuovo giocatore rossoblu

La Sambenedettese Basket comunica di essersi assicurata le prestazioni sportive di Jaime Fernandez Hernandez, play guardia spagnolo classe 2002 di 184 cm.

Jaime nonostante la sua giovane età ha già esperienze fuori dal proprio paese: ha disputato la prima parte della stagione con il Killarney nella Prima Divisione Irlandese (15.3 punti di media) e a Fabriano dove ha vinto il campionato di Serie D con 17.3 punti a gara.

Coach Alessandro Roncarolo commenta cosi l’arrivo del giocatore spagnolo: “Jaime rappresenta per noi sicuramente una bella scommessa. L’anno scorso ha vinto il campionato di Serie D con Fabriano risultando spesso decisivo; la sua voglia e disponibilità a mettersi in gioco ci ha convinto a puntare su di lui in un campionato di livello superiore”.

Lorenzo Mittica è nuovo giocatore rossoblu

La Sambenedettese Basket annuncia il nuovo arrivo Lorenzo Mittica, classe 2001.

Lorenzo è un playmaker di 182 cm, cresciuto nelle giovanili del Cus Torino. Nella stagione 2017-18 è aggregato alla Fiat Torino in Serie A ed Eurocup dove vince anche la Coppa Italia. Nel 2021/22 ha vinto il campionato di Serie C Silver con il Langhe Roero Basketball.

Queste le prime dichiarazioni di Lorenzo Mittica: “Sono molto entusiasta di essere stato scelto per far parte di questa squadra. È la prima volta che mi allontano dalla mia città ma non vedo l’ora di iniziare questo percorso e di farmi conoscere anche al di fuori. Ho parlato con coach Roncarolo, siamo una squadra molto giovane che sicuramente darà il massimo per arrivare più in alto possibile. Ringrazio per l’opportunità e buona stagione a tutti.”

Coach Alessandro Roncarolo commenta l’arrivo di Mittica in cabina di regia: “Sono soddisfatto di poter avere in squadra Lorenzo, playmaker giovane ma con alle spalle già esperienze importanti e vincenti. Sono sicuro che saprà da subito ambientarsi nel nostro girone che si preannuncia molto impegnativo ed aiutarci a raggiungere i nostri obiettivi”.

Confermato Mandel Adib Tongue Zuko

La Sambenedettese Basket è lieta di annunciare la conferma di Mandel Adib Tongue Zuko, ala classe 2001.

Mandel, arrivato nello scorso mese di aprile dalla Robur Osimo, già determinante per la conquista della salvezza della passata stagione, è cresciuto nei settori giovanili di Rimini e Ferrara. Per lui esperienze anche a Bellaria, Trapani e Marsala.

Nelle 8 partite disputate con i rossoblù nello scorso finale di stagione ha prodotto 3.6 punti di media risultando in crescita partita dopo partita.

Queste le prime dichiarazioni di Mandel Adib Tongue Zuko: “Sono molto contento di poter far parte di questo progetto sportivo anche per questa stagione, non vedo l’ora di iniziare e mando un saluto a tutti i nostri tifosi”.

Contento Coach Alessandro Roncarolo per la conferma della giovane ala: “Mandel è arrivato nel momento più complicato della scorsa stagione ed ha subito conquistato lo staff e la dirigenza per la sua professionalità e la sua attitudine al lavoro. È stato poi fondamentale nella serie contro Falconara in cui ha conquistato sempre più minutaggio. La sua conferma è stata per noi un punto fermo sin dal mese di giugno e siamo pronti a dargli un ruolo di maggiore responsabilità che crediamo meriti.”

Confermato Coach Simone Marini

La Sambenedettese Basket è lieta di annunciare la conferma di Coach Simone Marini nel ruolo di 2° Assistent Coach per il prossimo campionato di Serie C Gold.

Simone, classe 2002, ha collaborato già da diverse stagioni con lo staff della Prima Squadra con gli staff di Aniello e Romano.

Queste le dichiarazioni di Coach Marini: “Sono contento di far parte anche quest’anno dello staff della Prima Squadra della mia città. Ringrazio la società per l’opportunità e la continua fiducia. Spero di aiutare i ragazzi a crescere e mi auguro il meglio per la stagione”.

Fabio Verdecchia è il nuovo Assistant Coach

La Sambenedettese Basket è lieta di annunciare che l’Assistant Coach per la prossima stagione di Serie C Gold sarà Fabio Verdecchia.

Fabio, classe 2000, allenatore promettente nonostante la giovane età è alla prima esperienza in una Prima Squadra dopo aver collaborato nella scorsa stagione con il settore giovanile rossoblù.

Coach Alessandro Roncarolo nutre grande stima nei suoi confronti e commenta così: “Sono molto contento di avere Fabio nello staff. Il nostro obiettivo è quello di crescere atleti locali ma anche allenatori del posto; sono sicuro che saprà dare un importante contributo nella stagione che sta per iniziare”.

Queste le dichiarazioni di Fabio Verdecchia: “Sono felice e grato dell’opportunità che questa società mi ha concesso. Ho praticato questo sport e ho sempre desiderato rimanervi vicino per la passione che ho custodito. Vivere questa nuova esperienza nella mia città è un onore ed uno stimolo perché credo sia una realtà territoriale da valorizzare. Spero di offrire un contributo a questo progetto sportivo e soprattutto di apprendere dalle figure professionali che sarò chiamato ad affiancare”.