Infoservice Sambenedettese Basket-Gs Robur Basket Osimo 60-85, il tabellino della gara

Infoservice Sambenedettese Basket – Gs Robur Basket Osimo 60-85

Infoservice Sambenedettese Basket: Obletter, Tongue Zuko 7, Veronesi 7, Scarpone 2, Maiorana Liga An. 2, Caloia 7, Acciarri, Bortnikovs 8, Rota 16, Mittica 7, Maiorana Liga Al., Llukacej 4. All. Roncarolo

Gs Robur Basket Osimo: Dmitrovic 5, Odigie 13, Rodriguez Suppi 16, Cardellini 2, Bugionovo 7, Strappato, David 9, Ferraro 8, Misolic 10, Dubois 15. All. Sciutto

Parziali: 16-18, 16-19, 11-25, 17-23.
Progressivi: 16-18, 32-37, 43-62, 60-85.
Usciti per 5 falli: nessuno

Campionato, info biglietti per Sambenedettese Basket-Gs Robur Basket Osimo

La Infoservice Sambenedettese Basket comunica che i biglietti per la gara di campionato Sambenedettese Basket-Gs Robur Basket Osimo, in programma per domenica 20 novembre alle ore 18 presso il Palazzetto “Bernardo Speca”, saranno acquistabili il giorno stesso della gara all’ingresso.

Le richieste di accrediti per gli organi di stampa dovranno pervenire all’indirizzo info@sambenedettesebasket.it

Inoltre per chi è in possesso dell’abbonamento della Sambenedettese Calcio o del biglietto della gara tra Sambenedettese e Termoli, in programma alle ore 14.30 presso lo Stadio “Riviera delle Palme”, avrà la possibilità e l’opportunità di assistere gratuitamente al match.

Il costo dei tagliandi dei vari settori è così ripartito:

TRIBUNA

Intero… € 5,00

Ridotto… € 2,00

Under 12… Gratuito

PARTERRE

Intero… € 8,00

Ridotto… € 2,00

Under 12… Gratuito

Intervista a Marco Caloia

Ultimi allenamenti per la Infoservice Sambenedettese Basket per preparare gli ultimi dettagli della gara contro Gs Robur Basket Osimo, in programma per domenica 20 novembre alle ore 18 presso il Palazzetto “B. Speca”.

Al termine della seduta odierna è stato intervistato Marco Caloia, tornato a disposizione di coach Roncarolo nello scorso turno dopo l’infortunio rimediato nella prima gara di campionato contro Virtus Assisi. Di seguito le sue dichiarazioni.

Caloia: “Sono stato fuori per sei settimane dopo l’infortunio contro Assisi, stare lontano dal campo e non poter aiutare la squadra non è stato facile. Con Jesi eravamo molto carichi e ci tenevamo a fare bene ma ci siamo persi per strada. Potevamo fare meglio e vincere la gara. Sono cresciuto nelle giovanili a Ferrara, ho fatto un’esperienza di due anni a Fabriano in Serie B e in Serie A2. Ho scelto di venire a San Benedetto per mettermi in gioco. Sarà un anno impegnativo, abbiamo tante partite da giocare e siamo stimolati a fare bene. Osimo? Affrontiamo una squadra forte sulla carta, hanno giocatori esperti ma noi scendiamo in campo per fare la nostra partita, ogni gara è a sé, si va in campo e si gioca”.