Samb inarrestabile, Osimo k.o senza appello: i numeri della terza vittoria di fila rossoblù

Samb

Samb Basket show contro Osimo

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – La Samb Basket centra la terza vittoria di fila in questo 2020 e la settima nelle ultime nove partite, battendo 81-70 la Robur Osimo dopo una prestazione sontuosa.

Ottimo inizio per i rossoblù al PalaSpeca, che chiudono avanti 28-17 il primo periodo prima di andare sul 44-29 all’intervallo lungo. I rimbalzi di Volpe e Roncarolo, uniti alla grandi giocate della coppia lituana Stonkus-Tarolis (top scorers rispettivamente con 20 e 26 punti) e in generale di tutto il roaster, fanno la differenza e la Samb regge bene anche negli ultimi due periodi.

Alla fine il punteggio dice 81-70 per i ragazzi di coach Daniele Aniello, che hanno anche potuto contare sul rientro del playmaker Riccardo Rombi, out per infortunio nella prima parte di stagione. Ecco il tabellino del match:

Sambenedettese: Ortenzi 11, Stonkus 20, Tarolis 26, Volpe 8, Quinzi 7, Pedicone, Roncarolo 3, Janssens 2, Acciarri ne, Rombi, Di Eusanio 4. All. Aniello

Osimo: Bugionovo 20, Giachi 4, Luini, Dubois 15, Pierucci 5, Loretani 7, Carbonetti ne, Breccia, Cardellini 9, David ne, Sciutto 10, Giacchè ne.. All. Castracani

Parziali: 28-17, 16-12, 21-14, 16-17.
Progressivi: 28-17, 44-29, 65-43, 81-70.
Usciti per 5 falli: Giachi (Osimo)

Arbitri: Uncini e Piancatelli

Cuori rossoblù, tutti al PalaSpeca: ingresso omaggio e rinfresco per gli spettatori di Samb-Vis Pesaro


SAN BENEDETTO DEL TRONTO –
L’ultimo weekend è stato meraviglioso per i colori rossoblù, con la Samb Calcio e i ragazzi di coach Daniele Aniello che contemporaneamente hanno compiuto due grande imprese in trasferta contro Triestina e Pisaurum.

Adesso, invece, ci si prepara per un sabato di fuoco a San Benedetto. Alle ore 15 la banda Paolo Montero sfiderà la Vis Pesaro al Riviera delle Palme per la ventiduesima giornata del campionato di Serie C (girone B), mentre a seguire Roncarolo e compagni affronteranno Robur Osimo al PalaSpeca (palla a due in programma alle ore 18,30) per scalare ancora la classifica in Serie C Gold.

La Samb Basket per l’occasione ha organizzato una bellissima iniziativa, con ingresso omaggio al Palazzetto per tutti gli spettatori di Sambenedettese-Vis Pesaro (abbonati e possessori di biglietto).

Tra la fine del match di calcio e l’inizio della sfida di pallacanestro, inoltre, sarà offerto un rinfresco a tutti quei cuori rossoblù che vorranno vivere un pomeriggio completo di sport. Sosteniamo i colori della nostra città, ci vediamo sabato con un grido comune: FORZA SAMB!

Samb

Il cuore Samb fa la differenza: il racconto della vittoria rossoblù a Pesaro

Samb

La Samb Basket espugna Pesaro

PESARO – La Samb Basket festeggia la seconda vittoria consecutiva del 2020 dopo quella di settimana scorsa al PalaSpeca contro Chieti e va a vincere 57-55 sul parquet di Pisaurum.

Il nuovo anno sorride ai rossoblù di coach Daniele Aniello, che a Pesaro lottano fino alla fine e portano a casa una partita tiratissima su ogni possesso. Decisivi gli ultimi 5 punti firmati dal gioiellino di casa Luca Quinzi (7 in totale per lui), che ha inflitto il colpo del k.o ai padroni di casa.

Il primo periodo si chiude con Pisaurum avanti 15-12, ma nel secondo la Samb rimonta e all’intervallo lungo si va con il punteggio di 26-23 per Tarolis e compagni. Il match continua ad essere equilibratissimo anche nella ripresa e, dopo il momentaneo 45-43 per Pisaurum al termine del terzo periodo, il cuore rossoblù batte fortissimo nell’ultimo quarto.

Stonkus e Tarolis top scorers con 18 punti a testa, ma tutto il roaster va applaudito per il carattere messo in campo. La Samb sale a quota 12 in classifica, ad un passo dalla zona playoff. Ecco il tabellino del match:

Pesaro: Cercolani 16, Giunta S. 11, Giunta F. 12, Vichi 8, Sinatra 4, Campanelli G., Pierucci, Campanelli I., Gattoni ne, Chessa 4. All. Surico

Sambenedettese: Ortenzi 2, Stonkus 18, Tarolis 18, Volpe 7, Quinzi 7, Pedicone, Roncarolo, Janssens, Castorino ne, Acciarri ne, Di Eusanio 5. All. Aniello

Parziali: 15-12, 8-14, 22-17, 10-14.
Progressivi: 15-12, 23-26, 45-43, 55-57.
Usciti per 5 falli: nessuno

Arbitri: Pedini e Ricci

 

Samb

Rimbalzi, bombe e giovani in campo: festa completa per la Samb a Perugia

Samb

La Samb vola a Perugia

PERUGIA – Vittoria serale e pesantissima a Perugia per la Samb Basket, che batte gli umbri e vola a quota 8 punti in classifica, rialzando subito la testa dopo la beffa della settimana scorsa contro Falconara.

Coach Daniele Aniello si affida al solito quintetto iniziale con Quinzi e Ortenzi in regia, Volpe e Stonkus sugli esterni e Tarolis da centro. I rossoblù partono subito forte e lasciano a quota zero gli avversari per molti minuti, sfruttando la grande giornata di Carlo Ortenzi con le bombe da 3 e i 15 rimbalzi di Giovanni Volpe, che mette anche a referto 9 punti.

La Samb riesce sempre a controllare il ritmo della partita, andando all’intervallo lungo avanti 16-31 e allungando poi nel secondo tempo. Ortenzi tira con 5/8 dall’arco e, insieme all’altro top scorer Stonkus (17 punti a testa), non lascia scampo ad una possibile rimonta del Perugia. I rossoblù toccano anche un massimo vantaggio di +24 e si permettono il lusso di lasciare spesso a riposo il pivot lituano Tarolis.

Il punteggio finale è di 68-51, con l’esordio dei giovani rossoblù Castorino, Acciarri e Merlini a rendere perfetto il pomeriggio della banda Aniello. Settimana prossima ci sarà l’ultimo impegno del 2019, in casa contro Lanciano. Ecco il tabellino del match:

PERUGIA BASKET-SAMB BASKET 51-69

PERUGIA: Versiglioni 10, L. Righetti 9, Trevisan 8, Spagnoli 6, T. Righetti, Ragni, Minieri 4, Buca, Pennicchi, Palazzoni 2, Lupatelli, Ciofetta. All. Monacelli.

SAMB: Ortenzi, Stonkus 17, Pedicone 10, Volpe 9, Tarolis, Di Eusanio 6, Quinzi, Roncarolo 2, Janssens, Castorino, Acciarri, Merlini. All. Aniello.

RIMBALZI: Volpe 15, T. Righetti 10.

PARZIALI: 3-15, 16-31, 32-54, 51-69.

ARBITRI: Nenci-Piancatelli.

Samb

Ortenzi illude, poi Centanni beffa la Samb: l’analisi di un match incredibile

Samb Basket beffata contro Falconara


SAN BENEDETTO DEL TRONTO –
Beffa atroce per la Samb Basket, che al PalaSpeca perde 8079 contro Falconara dopo un canestro da 3 punti subito proprio nell’ultimo secondo di gara. Gli ospiti sono molto precisi dal campo (63% all’intervallo lungo), ma i rossoblù restano sempre in partita.

La Robur ottiene un mini break che le permette di arrivare anche sul +10, ma i ragazzi di coach Daniele Aniello sfruttano bene il dominio a rimbalzo (Tarolis 9 nel solo primo tempo), che vale il pareggio 41-41 a fine secondo periodo.

Il terzo periodo inizia male per la Samb, che poi torna in partita grazie alle giocate di Stonkus (31 punti, massimo in stagione, con 9 rimbalzi e 6 assist) e alle doppie doppie di Tarolis (23 e 13 rimbalzi) e Volpe (11 e 14 rimbalzi). Finale al cardiopalma, ma questa volta amaro per i rossoblù: al canestro di Ortenzi a 1 secondo dalla fine, risponde la tripla dall’angolo sulla sirena di Centanni (12 e 7 rimbalzi) del 79-80 finale, che regala la vittoria agli ospiti. Nel prossimo turno sfida esterna contro il Perugia Basket ultimo in classifica. Ecco il tabellino del match:

 

SAMB-FALCONARA 79-80

SAMB: Stonkus 31, Tarolis, 23, Volpe 11 Quinzi 4, Pedicone 3, Di Eusanio 2, Roncarolo, Janssens, Roncarolo, Charlemagne N.E., Castorino N.E., Merlini N.E.. All. Aniello.

FALCONARA: F. Centanni 19, Pajola 15, Gurini 14, E. Centanni 12, Curzi 10, Giorgini 6, Oprandi 2, Kouyate 2, Osimani N.E., Falaschi N.E., Taruschio N.E.. All. Reggiani.

PARZIALI: 16-21, 41-41, 58-62, 79-80.

ARBITRI: Di Santo-Marianetti.

Samb

Terza meraviglia per la Samb Basket: i rossoblù sbancano Pesaro 68-66

Samb

Grande vittoria della Samb Basket a Pesaro

PESARO – La Samb Basket centra la terza vittoria consecutiva nel campionato di Serie C Gold, espugnando il campo di Bramante Pesaro per 68-66.

Buon inizio dei ragazzi allenati da coach Daniele Aniello, che chiudono il primo periodo in vantaggio 14-11 e vanno addirittura al riposo sopra di 14 punti all’intervallo lungo ( 39-25).

Bramante rimonta rabbiosamente e recupera il gap, chiudendo il terzo periodo sul 49-49. I rossoblù non demordono e gioca un finale da grande squadra. Le giocate di Tarolis e Stonkus (ancora top scorer con 22 punti) fanno la differenza e la Samb vince al fotofinish per 68-66. Terza vittoria consecutiva e 6 punti in classifica per la banda Aniello.


Bramante Pesaro – Sambenedettese Basket
 66-68

Pesaro: Giampaoli 9, Ricci 23, Crescenzi 3, Centis 8, Pipitone 9, Benevelli, Gnaccarini 6, Bertoni 8, Mujakovic, Minelli ne. All. Nicolini

Sambenedettese: Ortenzi 10, Stonkus 22, Tarolis 15, Volpe 4, Quinzi 5, Pedicone 10, Roncarolo, Janssens, Charemagne ne, Di Eusanio 2, Castorino ne, Merlini ne. All. Aniello

Parziali: 11-14, 14-25, 24-10, 17-19.
Progressivi: 11-14, 25-39, 49-49, 66-68.
Usciti per 5 falli:

Arbitri: Uncini e Forconi

Samb

Grande Samb Basket al PalaSpeca: i rossoblù battono Vasto 87-71

Samb

Samb Basket show contro Vasto


SAN BENEDETTO DEL TRONTO –
Grande partita e convincente vittoria per la Samb Basket, con i rossoblù che battono Vasto 87-71 nella giornata numero 9 del campionato di Serie C Gold 2019/2020.

Ottimo inizio per i ragazzi di coach Daniele Aniello, che chiudono il primo periodo avanti 20-15, prima di andare all’intervallo lungo sul +14 (43-29). Nella ripresa Vasto prova a tornare in partita, ma la coppia lituana Stonkus-Tarolis e le bombe di Ortenzi e Pedicone tengono gli ospiti a distanza di sicurezza.

Nell’ultimo periodo la Samb si limita a gestire, difendendo anche alla grande e chiudendo i giochi sul 87-61. Stonkus ancora top scorer con 25 punti, ottima prova per Quinzi e tutta la squadra. Di seguito il tabellino del match:


Sambenedettese
: Ortenzi 18, Stonuks 21, Tarolis 15, Volpe 2, Quinzi 8, Pedicone 15, Roncarolo 2, Janssens, Charlemagne ne, Di Eusanio 6, Castorino ne, Merlini ne. All. Aniello

Vasto: Marino, Lovatti 10, Ucci 8, Oluic 17, Paul 15, Marchesani ne, Di Tizio 11, Delle Donne ne, Maggi ne, Peluso G. 10. All. Ambrico

Parziali: 20-15, 23-14, 23-21, 87-71.
Progressivi: 20-15, 43-29, 66-50, 21-21.
Usciti per 5 falli: Peluso G. (Vasto)

Arbitri: Ciaralli e Talotta

Samb

Sostieni i tuoi colori: sabato al PalaSpeca ingresso omaggio per i tifosi della Sambenedettese calcio


SAN BENEDETTO DEL TRONTO
– Dal Calcio al Basket, sostieni i colori della tua città, quelli che fanno sempre battere il cuore.

Sabato la Samb Basket di coach Aniello sfiderà Vasto in Serie C Gold e al PalaSpeca (inizio match alle ore 18,30) sarà ingresso omaggio per tutti gli spettatori di Sambenedettese Calcio-Feralpisalò (abbonati e possessori del biglietto).

Tutti al Palazzetto per spingere i rossoblù dunque, con il grande obiettivo di dare continuità alla vittoria di domenica a Perugia contro Valdiceppo.

Samb

La Samb tira fuori gli occhi della tigre: i rossoblù battono Valdiceppo 71-64

Samb

Grande Samb Basket a Perugia


PERUGIA
– Una grande Samb Basket espugna il campo del Valdiceppo 7164 e conquista la prima pesantissima vittoria della stagione in Serie C Gold.

I rossoblù partono forte e chiudono in vantaggio il primo periodo (18-16), poi subiscono la rimonta dei padroni di casa, che vanno all’intervallo lungo avanti 34-31.

Valdiceppo tocca anche il +9 nel terzo periodo, ma la Samb reagisce con rabbia e tira fuori gli occhi della tigre, spinta anche dalle bombe di Ortenzi e Stonkus (ancora top scorer con 26 punti).

Nell’ultimo periodo si combatte punto su punto, ma i rossoblù di coach Aniello non mollano la presa e vincono 71-64. Prossimo appuntamento sabato pomeriggio al PalaSpeca contro Vasto.

 

Valdiceppo Basket – Sambenedettese Basket 64-71

Valdiceppo: Speziali 10, Milekic 5, Meschini 14, Casucelli 21, Giovagnoli, Anastasi, Burini 4, Orlandi 5, Lucarelli 5, Ceccariglia, Chiappa ne. All. Campigotto

Sambenedettese: Ortenzi 13, Stokus 26, Tarolis 7, Volpe 7, Quinzi 4, Pedicone 6, Roncarolo, Janssens, Charlemagne, Di Eusanio 8, Castorino ne, Merlini ne. All. Aniello

Parziali: 16-18, 18-13, 15-16, 15-24.
Progressivi: 16-18, 34-31, 49-47, 64-71.
Usciti per 5 falli: Milekic (Valdiceppo)

Arbitri: Lanciotti e Piancatelli

Samb

La Samb Basket lotta contro la capolista, ma Foligno vince 79-69 al PalaSpeca

Samb

Samb k.o contro la capolista Foligno

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – La Samb Basket lotta fino all’ultimo contro la capolista UBS Foligno nel campionato di Serie C Gold, ma alla fine si arrende 69-79 al PalaSpeca.

I rossoblù di coach Daniele Aniello partono alla grande e chiudono avanti 26-17 il primo periodo, poi subiscono la rimonta del Foligno con un parziale di 5 a 21 e all’intervallo lungo si va sul 31-38.

Il Foligno allunga ancora grazie ai 31 punti di un sontuoso Raupys e la Samb Basket è sotto 48-62 al termine del terzo periodo. Nell’ultimo quarto il parziale di 21 a 16 non basta ai rivieraschi e l’incontro termina sul punteggio di 69-79, nonostante le buone prestazioni di Stonkus (top scorer con 25 punti), Tarolis e Quinzi.