Samb inarrestabile, Osimo k.o senza appello: i numeri della terza vittoria di fila rossoblù

Samb

Samb Basket show contro Osimo

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – La Samb Basket centra la terza vittoria di fila in questo 2020 e la settima nelle ultime nove partite, battendo 81-70 la Robur Osimo dopo una prestazione sontuosa.

Ottimo inizio per i rossoblù al PalaSpeca, che chiudono avanti 28-17 il primo periodo prima di andare sul 44-29 all’intervallo lungo. I rimbalzi di Volpe e Roncarolo, uniti alla grandi giocate della coppia lituana Stonkus-Tarolis (top scorers rispettivamente con 20 e 26 punti) e in generale di tutto il roaster, fanno la differenza e la Samb regge bene anche negli ultimi due periodi.

Alla fine il punteggio dice 81-70 per i ragazzi di coach Daniele Aniello, che hanno anche potuto contare sul rientro del playmaker Riccardo Rombi, out per infortunio nella prima parte di stagione. Ecco il tabellino del match:

Sambenedettese: Ortenzi 11, Stonkus 20, Tarolis 26, Volpe 8, Quinzi 7, Pedicone, Roncarolo 3, Janssens 2, Acciarri ne, Rombi, Di Eusanio 4. All. Aniello

Osimo: Bugionovo 20, Giachi 4, Luini, Dubois 15, Pierucci 5, Loretani 7, Carbonetti ne, Breccia, Cardellini 9, David ne, Sciutto 10, Giacchè ne.. All. Castracani

Parziali: 28-17, 16-12, 21-14, 16-17.
Progressivi: 28-17, 44-29, 65-43, 81-70.
Usciti per 5 falli: Giachi (Osimo)

Arbitri: Uncini e Piancatelli

Cuori rossoblù, tutti al PalaSpeca: ingresso omaggio e rinfresco per gli spettatori di Samb-Vis Pesaro


SAN BENEDETTO DEL TRONTO –
L’ultimo weekend è stato meraviglioso per i colori rossoblù, con la Samb Calcio e i ragazzi di coach Daniele Aniello che contemporaneamente hanno compiuto due grande imprese in trasferta contro Triestina e Pisaurum.

Adesso, invece, ci si prepara per un sabato di fuoco a San Benedetto. Alle ore 15 la banda Paolo Montero sfiderà la Vis Pesaro al Riviera delle Palme per la ventiduesima giornata del campionato di Serie C (girone B), mentre a seguire Roncarolo e compagni affronteranno Robur Osimo al PalaSpeca (palla a due in programma alle ore 18,30) per scalare ancora la classifica in Serie C Gold.

La Samb Basket per l’occasione ha organizzato una bellissima iniziativa, con ingresso omaggio al Palazzetto per tutti gli spettatori di Sambenedettese-Vis Pesaro (abbonati e possessori di biglietto).

Tra la fine del match di calcio e l’inizio della sfida di pallacanestro, inoltre, sarà offerto un rinfresco a tutti quei cuori rossoblù che vorranno vivere un pomeriggio completo di sport. Sosteniamo i colori della nostra città, ci vediamo sabato con un grido comune: FORZA SAMB!

Samb

Il cuore Samb fa la differenza: il racconto della vittoria rossoblù a Pesaro

Samb

La Samb Basket espugna Pesaro

PESARO – La Samb Basket festeggia la seconda vittoria consecutiva del 2020 dopo quella di settimana scorsa al PalaSpeca contro Chieti e va a vincere 57-55 sul parquet di Pisaurum.

Il nuovo anno sorride ai rossoblù di coach Daniele Aniello, che a Pesaro lottano fino alla fine e portano a casa una partita tiratissima su ogni possesso. Decisivi gli ultimi 5 punti firmati dal gioiellino di casa Luca Quinzi (7 in totale per lui), che ha inflitto il colpo del k.o ai padroni di casa.

Il primo periodo si chiude con Pisaurum avanti 15-12, ma nel secondo la Samb rimonta e all’intervallo lungo si va con il punteggio di 26-23 per Tarolis e compagni. Il match continua ad essere equilibratissimo anche nella ripresa e, dopo il momentaneo 45-43 per Pisaurum al termine del terzo periodo, il cuore rossoblù batte fortissimo nell’ultimo quarto.

Stonkus e Tarolis top scorers con 18 punti a testa, ma tutto il roaster va applaudito per il carattere messo in campo. La Samb sale a quota 12 in classifica, ad un passo dalla zona playoff. Ecco il tabellino del match:

Pesaro: Cercolani 16, Giunta S. 11, Giunta F. 12, Vichi 8, Sinatra 4, Campanelli G., Pierucci, Campanelli I., Gattoni ne, Chessa 4. All. Surico

Sambenedettese: Ortenzi 2, Stonkus 18, Tarolis 18, Volpe 7, Quinzi 7, Pedicone, Roncarolo, Janssens, Castorino ne, Acciarri ne, Di Eusanio 5. All. Aniello

Parziali: 15-12, 8-14, 22-17, 10-14.
Progressivi: 15-12, 23-26, 45-43, 55-57.
Usciti per 5 falli: nessuno

Arbitri: Pedini e Ricci

 

Samb

Ortenzi, Stonkus e tanti punti dei giovani: Samb, pomeriggio perfetto contro Chieti

Samb

13 punti per Quinzi contro Chieti


SAN BENEDETTO DEL TRONTO –
Samb Basket spettacolo nella prima gara del 2020 giocata al PalaSpeca, con i ragazzi di coach Daniele Aniello che travolgono Chieti 88-70 dopo un match praticamente perfetto.

I rossoblù partono in modo troppo timido e chiudono sotto 25-16 il primo periodo, prima di una reazione rabbiosa nel secondo. Stonkus e Ortenzi fanno i fenomeni (rispettivamente 19 e 27 punti finali per loro) e all’intervallo lungo si va con la Samb avanti 43-36.

Nel terzo periodo la banda Aniello cambia ulteriormente marcia e per gli avversari non c’è più nulla da fare: Ortenzi infila bombe anche da casa sua e il 70-48 con cui si va all’ultimo quarto è davvero emblematico. Nel finale la Samb deve solo gestire e chiude con tutti i propri giovani in campo. Finisce 88-70 in un pomeriggio perfetto, che apre al meglio il nuovo anno. Ecco il tabellino del match:

Sambenedettese Basket – Magic Basket Chieti 88-70

Sambenedettese: Ortenzi 27, Stonkus 19, Tarolis 8, Volpe 3, Quinzi 13, Pedicone 7, Roncarolo, Janssens 7, Di Eusanio 4, Castorino, Acciarri, Merlini. All. Aniello

Chieti: Pelliccione 19, Di Giandomenico 7, Samija 17, Pichi 11, Vona, Alba 6, Scanzano ne, Mennilli 8, Berlic ne, Torlontano ne, Masciulli 2, Secondino. All. Castorina

Parziali: 16-25, 17-11, 27-12, 18-22.
Progressivi: 16-25, 43-36, 70-48, 88-70.
Usciti per 5 falli: Mennilli (Chieti)

Arbitri: Di Tommaso e Di Lello

Samb

Rimbalzi, bombe e giovani in campo: festa completa per la Samb a Perugia

Samb

La Samb vola a Perugia

PERUGIA – Vittoria serale e pesantissima a Perugia per la Samb Basket, che batte gli umbri e vola a quota 8 punti in classifica, rialzando subito la testa dopo la beffa della settimana scorsa contro Falconara.

Coach Daniele Aniello si affida al solito quintetto iniziale con Quinzi e Ortenzi in regia, Volpe e Stonkus sugli esterni e Tarolis da centro. I rossoblù partono subito forte e lasciano a quota zero gli avversari per molti minuti, sfruttando la grande giornata di Carlo Ortenzi con le bombe da 3 e i 15 rimbalzi di Giovanni Volpe, che mette anche a referto 9 punti.

La Samb riesce sempre a controllare il ritmo della partita, andando all’intervallo lungo avanti 16-31 e allungando poi nel secondo tempo. Ortenzi tira con 5/8 dall’arco e, insieme all’altro top scorer Stonkus (17 punti a testa), non lascia scampo ad una possibile rimonta del Perugia. I rossoblù toccano anche un massimo vantaggio di +24 e si permettono il lusso di lasciare spesso a riposo il pivot lituano Tarolis.

Il punteggio finale è di 68-51, con l’esordio dei giovani rossoblù Castorino, Acciarri e Merlini a rendere perfetto il pomeriggio della banda Aniello. Settimana prossima ci sarà l’ultimo impegno del 2019, in casa contro Lanciano. Ecco il tabellino del match:

PERUGIA BASKET-SAMB BASKET 51-69

PERUGIA: Versiglioni 10, L. Righetti 9, Trevisan 8, Spagnoli 6, T. Righetti, Ragni, Minieri 4, Buca, Pennicchi, Palazzoni 2, Lupatelli, Ciofetta. All. Monacelli.

SAMB: Ortenzi, Stonkus 17, Pedicone 10, Volpe 9, Tarolis, Di Eusanio 6, Quinzi, Roncarolo 2, Janssens, Castorino, Acciarri, Merlini. All. Aniello.

RIMBALZI: Volpe 15, T. Righetti 10.

PARZIALI: 3-15, 16-31, 32-54, 51-69.

ARBITRI: Nenci-Piancatelli.

Samb

Sostieni i tuoi colori: sabato al PalaSpeca ingresso omaggio per i tifosi della Sambenedettese calcio


SAN BENEDETTO DEL TRONTO
– Dal Calcio al Basket, sostieni i colori della tua città, quelli che fanno sempre battere il cuore.

Sabato la Samb Basket di coach Aniello sfiderà Vasto in Serie C Gold e al PalaSpeca (inizio match alle ore 18,30) sarà ingresso omaggio per tutti gli spettatori di Sambenedettese Calcio-Feralpisalò (abbonati e possessori del biglietto).

Tutti al Palazzetto per spingere i rossoblù dunque, con il grande obiettivo di dare continuità alla vittoria di domenica a Perugia contro Valdiceppo.

Samb

La Samb tira fuori gli occhi della tigre: i rossoblù battono Valdiceppo 71-64

Samb

Grande Samb Basket a Perugia


PERUGIA
– Una grande Samb Basket espugna il campo del Valdiceppo 7164 e conquista la prima pesantissima vittoria della stagione in Serie C Gold.

I rossoblù partono forte e chiudono in vantaggio il primo periodo (18-16), poi subiscono la rimonta dei padroni di casa, che vanno all’intervallo lungo avanti 34-31.

Valdiceppo tocca anche il +9 nel terzo periodo, ma la Samb reagisce con rabbia e tira fuori gli occhi della tigre, spinta anche dalle bombe di Ortenzi e Stonkus (ancora top scorer con 26 punti).

Nell’ultimo periodo si combatte punto su punto, ma i rossoblù di coach Aniello non mollano la presa e vincono 71-64. Prossimo appuntamento sabato pomeriggio al PalaSpeca contro Vasto.

 

Valdiceppo Basket – Sambenedettese Basket 64-71

Valdiceppo: Speziali 10, Milekic 5, Meschini 14, Casucelli 21, Giovagnoli, Anastasi, Burini 4, Orlandi 5, Lucarelli 5, Ceccariglia, Chiappa ne. All. Campigotto

Sambenedettese: Ortenzi 13, Stokus 26, Tarolis 7, Volpe 7, Quinzi 4, Pedicone 6, Roncarolo, Janssens, Charlemagne, Di Eusanio 8, Castorino ne, Merlini ne. All. Aniello

Parziali: 16-18, 18-13, 15-16, 15-24.
Progressivi: 16-18, 34-31, 49-47, 64-71.
Usciti per 5 falli: Milekic (Valdiceppo)

Arbitri: Lanciotti e Piancatelli

Samb

La Samb Basket lotta contro la capolista, ma Foligno vince 79-69 al PalaSpeca

Samb

Samb k.o contro la capolista Foligno

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – La Samb Basket lotta fino all’ultimo contro la capolista UBS Foligno nel campionato di Serie C Gold, ma alla fine si arrende 69-79 al PalaSpeca.

I rossoblù di coach Daniele Aniello partono alla grande e chiudono avanti 26-17 il primo periodo, poi subiscono la rimonta del Foligno con un parziale di 5 a 21 e all’intervallo lungo si va sul 31-38.

Il Foligno allunga ancora grazie ai 31 punti di un sontuoso Raupys e la Samb Basket è sotto 48-62 al termine del terzo periodo. Nell’ultimo quarto il parziale di 21 a 16 non basta ai rivieraschi e l’incontro termina sul punteggio di 69-79, nonostante le buone prestazioni di Stonkus (top scorer con 25 punti), Tarolis e Quinzi.

Samb

La Samb Basket ci prova, ma alla fine vince Chieti: rossoblù k.o 73-63

Samb

Buona Samb a Chieti

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – La Samb Basket lotta fino alla fine contro Magic Chieti nella prima giornata della nuova Serie C Gold, ma alla fine deve arrendersi 7363 al termine di un match comunque positivo dei rossoblù. Perfetto equilibrio sul parquet nel primo periodo, terminato 15-15 con tanto spettacolo. La Samb chiude avanti anche il secondo quarto (32-28) spinta da un grande Stonkus (25 punti per lui in tutta la gara), mentre nel terzo Chieti passa avanti 56-49.

 

 

I ragazzi di coach Daniele Aniello provano a reagire nell’ultimo periodo, ma il quinto fallo di Tarolis complica ancora di più i piani dei rossoblù, che subiscono l’affondo decisivo dei padroni di casa. La Samb perde 73-63 dunque, ma ora avrà tutto il tempo per lavorare e migliorare in vista dei prossimi impegni. Si attende anche il recupero del playmaker Rombi, con il giovanissimo Quinzi che si è ben comparto al suo posto nel giorno dell’esordio da titolare.

 

 


Magic Basket Chieti – Sambenedettese Basket
 73-63

Chieti: Pelliccione 25, Masciulli, Samija 25, Di Giandomenico 5, Berlic 8, Vona 2, Berardi, Alba 3, Mennilli 5, Torlontano, Breda ne, Secondino. All. Castorina

Sambenedettese: Volpe 10, Tarolis 8, Ortenzi 5, Quinzi 4, Stonkus 25, Pedicone 8, Roncarolo, Castorino ne, Merlini ne, Janssens 3, Charlemagne. All. Aniello

Parziali: 15-15, 13-17, 28-17, 17-14.
Progressivi: 15-15, 28-32, 56-49, 73-63.
Usciti per 5 falli: Berlic (Chieti) e Tarolis (Sambenedettese)

Arbitri: Valletta e Pisetta

MiniBasket

Il MiniBasket Samb scalda i motori, si parte ad ottobre: tutte le novità

MiniBasket

MiniBasket Samb al via

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Il Minibasket Samb scalda i motori, ad ottobre si comincia con le lezioni. Servirà ancora qualche giorno di pazienza aspettando la convenzione del Comune con le scuole, poi si partirà con la nuova stagione a tinte rossoblù.

Siamo in tutta la città, si ha solo l’imbarazzo della scelta. Di seguito i giorni e i gruppi d’allenamento:

 

SCOIATTOLI e PULCINI SBT
annate 2011/12/13/14

-mercoledì liceo scientifico
-venerdi palestra Marchegiani paese alto
(lunedì partite palestra Marchegiani)

 

AQUILOTTI SBT                       annate 2009/10

-martedì palestra Moretti
-mercoledì Liceo scientifico
-venerdi Liceo scientifico

 

ESORDIENTI SBT
annate 2008/09

-martedì Liceo classico
-giovedì palestra Moretti
-venerdi Liceo scientifico

 

ESORDIENTI MISTI
annate 2008/09

-lunedi Ragioneria
-mercoledi e venerdì Istituto Geometri Grottammare

 

PULCINI e SCOIATTOLI PORTO D’ASCOLI
annate 2011/12/13/14

-martedì e giovedì palestra Colleoni

 

AQUILOTTI PORTO D’ASCOLI
annate 2009/10

-martedì palestra Colleoni
-mercoledì Liceo scientifico
-giovedì palestra Colleoni

 

Ci saranno partite di campionato per ogni singola categoria, allenamenti misti, flessibilità negli orari, partecipazione a tornei e feste minibasket!  Cosa stai aspettando? Il Minibasket è… #losportcheguardainalto!