SAN BENEDETTO DEL TRONTO
– La Samb Basket lotta fino alla fine contro la favorita Vigor Matelica, ma deve incassare la sconfitta interna nel campionato di Serie C Gold.

I rossoblù di coach Daniele Aniello vanno anche in vantaggio nel primo periodo al PalaSpeca, poi subiscono la reazione degli ospiti, che chiudono avanti 34-29 all’intervallo lungo.

Negli ultimi due periodi le maggiori rotazioni degli avversari fanno la differenza, con la Samb costretta anche a gestire la situazione ‘falli’. Matelica scappa via e vince 75-62, trascinata dai 22 punti del playmaker Monacelli.

Nei rossoblù Tarolis chiude a quota 20, mentre il top scorer del match è ancora una volta Darius Stonkus con 25 punti e 2 assist. Prossimo impegno sabato sera in trasferta ad Assisi.


0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *