La Sambenedettese Basket comunica di aver confermato la propria partecipazione alla “Coppa del Centenario”, insieme ad altre 9 formazioni del girone Marche Umbria Abruzzo del campionato di serie C Gold.

Le formazioni iscritte alla competizione sono Falconara, Osimo, Valdiceppo Perugia, Todi, Assisi, Foligno, L’Aquila, Chieti e Vasto.

La Coppa avrà inizio il 2 maggio nella speranza che in tarda primavera le condizioni sanitarie risultino migliorate. Sono previste 9 gare, ovvero il girone di sola andata, con assegnazione del titolo in una giornata conclusiva in un’unica sede.

Il Consiglio Direttivo della Sambenedettese Basket ha deciso dunque di partecipare alla Coppa del Centenario, che garantirà la partecipazione al Campionato di Serie C Gold 2021/22, a tutela della salute dei propri tesserati e della collettività non ritenendo al momento presenti le condizioni necessarie per lo svolgimento del campionato 2020/21. La legge statale attualmente prevede infatti, in caso di positività al Covid accertata, la quarantena di 14 giorni per tutti coloro che sono stati in contatto con il caso, ovvero tutto il gruppo squadra. Il Protocollo federale, come è stato solo successivamente confermato, non può in ogni caso prevalere sulla legislazione statale con responsabilità penali quindi a carico di atleti, allenatori, dirigenti e società.

La Sambenedettese Basket desidera ringraziare il Presidente di Fip Marche Davide Paolini per quanto fatto a tutela delle proprie società e fa i migliori auguri alle 6 società che hanno deciso di partecipare al campionato e si contenderanno la promozione in serie b insieme alle formazioni della Regione Lazio.

La Sambenedettese non vede l’ora di ripartire con la Coppa del Centenario (con il sogno di poterla disputare con il pubblico) per poi dare a tutti i propri tifosi l’appuntamento alla prossima stagione di Serie C Gold.

 


0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *